Postato

 

A volte, l’eleganza non è solo abbinamento coordinato! 

Spesso, guardando le persone per strada, mi soffermo ad osservare i loro abbinamenti di scarpe da donna con vestito, borsa e accessori e nella maggior parte dei casi mi accorgo che almeno per quanto riguarda le scarpe da donna e la borsa molte donne le scelgono con facilità e senza troppo pensarci su. Molte ragazze scelgono scarpe da donna e borse da donna abbinandole tra loro dato che fanno parte della stessa collezione! Troppo facile e sicuramente molto poco creativo:  molto più interessante quando s’incontrano per strada persone che abbinano con più sperimentazione borse e scarpe da donna. Si tratta spesso di persone che hanno chiaro nella testa il loro stile e sono quindi molto sicure di sé. Queste sono le tipiche persone in grado di abbinare gli oggetti preferiti dalle donne anche quando non appartengono alla stessa collezione e quando intuitivamente non sarebbero stati indossati insieme finchè ciò non viene fatto e si scopre che quell’abbinamento è davvero travolgente! Sembra come se si sia trovata una nuova inclinazione per l'abbigliamento.
 
Voglio farvi un esempio: nella mia mente, la Fendi 2Jours in stoffa ed i sandali in camoscio di Pierre Hardy dai colori accesi hanno il potenziale per essere un accoppiamento del genere. Anche se i colori che caratterizzano entrambi i pezzi sono completamente diversi, i prodotti hanno un mood abbastanza affine. Occupano lo stesso spazio estetico, con le loro linee estremamente moderne e le costruzioni particolari. Le scarpe sono molto brillanti e strutturate, le qualità tattili della pelle scamosciata mixata con il colore tolgono al materiale il suo essere naturalmente neutro. Immaginatele con un elegante tubino moderno, per esempio, magari scegliendolo nella stessa tonalità. E poi la borsa così particolare, così fuori dagli schemi dona a questo abbinamento classico una nuova energia e vitalità. Da abbinare solo se si ha il coraggio di tirare fuori un look audace, però.
 
 

Perfect Pair: Fendi and Pierre Hardy

Vedi notizie0 Vedi commenti

Postato

 

A volte, l’eleganza non è solo abbinamento coordinato! 

Spesso, guardando le persone per strada, mi soffermo ad osservare i loro abbinamenti di scarpe da donna con vestito, borsa e accessori e nella maggior parte dei casi mi accorgo che almeno per quanto riguarda le scarpe da donna e la borsa molte donne le scelgono con facilità e senza troppo pensarci su. Molte ragazze scelgono scarpe da donna e borse da donna abbinandole tra loro dato che fanno parte della stessa collezione! Troppo facile e sicuramente molto poco creativo:  molto più interessante quando s’incontrano per strada persone che abbinano con più sperimentazione borse e scarpe da donna. Si tratta spesso di persone che hanno chiaro nella testa il loro stile e sono quindi molto sicure di sé. Queste sono le tipiche persone in grado di abbinare gli oggetti preferiti dalle donne anche quando non appartengono alla stessa collezione e quando intuitivamente non sarebbero stati indossati insieme finchè ciò non viene fatto e si scopre che quell’abbinamento è davvero travolgente! Sembra come se si sia trovata una nuova inclinazione per l'abbigliamento.
Voglio farvi un esempio: nella mia mente, la Fendi 2Jours in stoffa ed i sandali in camoscio di Pierre Hardy dai colori accesi hanno il potenziale per essere un accoppiamento del genere. Anche se i colori che caratterizzano entrambi i pezzi sono completamente diversi, i prodotti hanno un mood abbastanza affine. Occupano lo stesso spazio estetico, con le loro linee estremamente moderne e le costruzioni particolari. Le scarpe sono molto brillanti e strutturate, le qualità tattili della pelle scamosciata mixata con il colore tolgono al materiale il suo essere naturalmente neutro. Immaginatele con un elegante tubino moderno, per esempio, magari scegliendolo nella stessa tonalità. E poi la borsa così particolare, così fuori dagli schemi dona a questo abbinamento classico una nuova energia e vitalità. Da abbinare solo se si ha il coraggio di tirare fuori un look audace, però.
 
 

Perfect Pair: Fendi and Pierre Hardy

Vedi notizie0 Vedi commenti

Postato

Anche se è  ancora insolitamente freddo fuori, sta piovendo da giorni ormai, ormai il  maglione di lana grossa e i cappelli di lana non sono più da indossare. Questo periodo è quello più difficile per scegliere i capi di abbigliamento da indossare e soprattutto le scarpe da donna da esibire!

 

Per riuscire a far brillare un po’ di più la giornata di oggi, vi proponiamo un outfit molto carino che potete reinventare a vostro piacere e sceglierci anche un paio diverso di scarpe da donna.
L'abito Rosamind da Costa è tutto ciò che si possa desiderare in termini di un pezzo che attirano l'attenzione di indossare, belle le spalline esageratamente  sottili e carino il fiocco  in vita. E 'tutta una questione di attenzione per i dettagli!

Pensiamo che tutti sapete ormai che le scarpe da donna di colore  carne  sono la cosa più fashion del momento, ma questa versionie peep toe tempestate  di strass da Sigerson Morrison aggiungono veramente un dettaglio alternativo al vostro modo di indossarle.

E, infine, nessun abito è completo senza una borsa, che in questo caso  è  Diane von Furstenberg , luccicante nera e con la catenella che ben si abbina alle borchie delle scarpe.

Vi consigliamo sempre di avere un abitino luccicante nell’armadio, perché arrivando la bella stagione sarà facile sfoggiarlo o per una semplice passeggiata  di sera o per una festa in discoteca!

 

outfit-of-the-day

Vedi notizie0 Vedi commenti

Postato

Non esiste al mondo nessun accessorio che ecciti  tanto quanto un nuovo paio di scarpe da donna. Ogni scarpa ha il proprio fascino e ha la capacità di comunicare qualcosa alle vere shoe lovers.

 

Questo articolo è dedicato alle Shoe Lover che amano le scarpe da donna  di qualsiasi natura, tacchi alti, stivali, ballerine, zeppe, scarpe da ginnastica, infradito e siano curiose di sapere quali siano le 50 best shoes del 2013 secondo noi di.

 

Ognuna di noi ha la passione per questa fantastica “amica” e, l’acquisto di un nuovo paio di scarpe da donna è capace di appagare una delusione o una giornata particolarmente negativa. Se anche voi ritenete che sia un grande affare comprare un paio di scarpe in saldo a 450 euro da 750, e non vi lamentate troppo se poi i vostri portafogli potrebbero rimanere vuoti dopo l’acquisto, allora siete delle vere shoe lovers e questo è proprio l’articolo che fa per voi.

 

Ci si sente perfette e sicure di sé quando sentiamo che stiamo indossando il giusto paio di scarpe da donna  - sia che si evidenziano i tacchi in ufficio, sia gli stivali di gomma sotto la pioggia, o delle francesine perfette per un brunch, per noi shoe lovers ogni occasione ha la scarpa che si merita.

 

 

http://www.sydnestyle.com/wp-content/uploads/2011/08/Alice-O-shoes.jpg

 

Vedi notizie0 Vedi commenti

Postato

E’ ormai risaputo che le scarpe sono tra i capi d’abbigliamento più amati, ricercati, acquistati e posseduti dalle donne. I guardaroba spesso sono pieni di scarpe donna al punto che si necessita di un locale apposito per contenerle tutte. Oggetto del desiderio di tutte le donne, nella maggior parte dei casi le scarpe vengono utilizzate in una sola occasione per poi riporle e non prenderle più, all’opposto, vengono usate fino all’usura per poi riporle per il dispiacere di buttarle.

Tanti sono i modelli di scarpe donna che possiamo trovare nel guardaroba di una donna: stivali, snackers, decolté, sandali e fra tutti un modello che se pur prettamente maschile è ormai entrato a far parte delle calzature femminili, le “stringate”.

La loro storia è alquanto recente se consideriamo che fino ai primi anni del ‘900 le stringate erano un modello esclusivamente riservato ai maschi. Diventano scarpe donna grazie all’attrice Marlene Dietrich che nel 1930 le indossò per la prima volta nel film Marocco e da qui spopolarono nel mondo femminile. Il boom delle stringate femminili si ebbe negli anni ’40 – ’50 che avevano dalla loro tre caratteristiche fondamentali: la classicità, il comfort e la praticità.

Da qui la loro fortuna tra le scarpe donna che danno quel tocco di eleganza maschile che non guasta mai. E così le troviamo sulle passerelle di tutti gli stilisti, da Prada a Marc Jacobs, da Zara a Tod’s, da Vivienne Westwood a Moschino. Nessuno può farne a meno, nessuno è immune da questa moda.

Tanti i modelli di stringate: classiche in pelle lucida o satinata, con zeppa, con tacco basso o alto, decorate, borchiate, in tessuto.

Ogni donna ha il suo modello, ogni donna ha la sua stringata.

E voi quale tipo di stringata preferite?

 

Vedi notizie0 Vedi commenti